you reporter

Sicurezza

Operaio della Berco schiacciato dalla sbarra di protezione, è grave

Un 35enne che stava lavorando a una pressa negli stabilimenti della Berco di Copparo, è rimasto schiacciato da una sbarra di protezione che si è staccata. Rimasto a fiato mozzo è stato trasportato d'urgenza a Cona.

Operaio della Berco schiacciato dalla sbarra di protezione, è grave

Lo stabilimento della Berco a Copparo

Brutto infortunio sul lavoro alla Berco di Copparo (Ferrara) ieri all'alba. Erano le 5 quando un operaio di 35 anni è rimasto gravemente ferito mentre lavorava a una pressa.

Pare che una sbarra di protezione si sia staccata per sbattere contro il torace del lavoratore. Il 35enne è caduto a terra con il respiro mozzato. Immediatamente soccorso dal personale del 118, è stato trasportato in ambulanza all’ospedale di Cona. Le sue condizioni sono gravi ma non versa in pericolo di vita.

La Rsu di Fim-Fiom-Uilm ha avuto ha proclamato due ore di sciopero per giovedì 31 maggio alla fine di ogni turno di lavoro per segnalare il problema di sicurezza sul lavoro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl