you reporter

Rovigo

Al lavoro per chiudere la buca

La buca con i cartelli attorno era diventata ormai una rotatoria

Sono iniziati questa mattina - come annunciato - i lavori per chiudere la buca all'incrocio tra via Silvestri e viale Tre Martiri, diventata ormai una rotonda... di fatto. Perché quei cartelli, da giorni e giorni proprio in mezzo alla strada a segnalare l’avvallamento dell’asfalto, funzionavano ormai da rotatoria, attorno a cui gli automobilisti erano costretti a girare per compiere le normali manovre.

All'incrocio tra le due strade, nel pieno centro di Rovigo, da ormai quasi due settimane, proprio in corrispondenza di un tombino, l’asfalto ha ceduto di schianto e si era creato un avvallamento. Pericolosissimo per le auto, ma anche per chi dovesse passarci in bicicletta. Il comune era intervenuto posizionando sul posto dei cartelli che segnalano il pericolo.

Oggi, finalmente, sono iniziati i lavori. Non senza qualche disagio: più di qualcuno, infatti, non sapeva della chiusura della strada - uno dei passaggi cruciali della viabilità del centro - ed è rimasto imbottigliato. In ogni caso, i lavori dovrebbero durare soltanto pochi giorni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl