you reporter

Rovigo

Stefano Bolognese investito da una bici elettrica durante la gara

L'atleta rodigino è ricoverato all'ospedale di Chioggia

Stefano Bolognese investito da una bici elettrica durante la gara

Doveva essere una competizione sportiva come tante altre, ma la Triathlon Sprint Rank Città di Chioggia per poco non ha sfiorato la tragedia. Durante la manifestazione, infatti, un uomo a bordo di una bicicletta elettrica ha improvvisamente tagliato la strada dove erano in gara gli atleti, scontrandosi in pieno con il rodigino Stefano Bolognese. L’uomo, originario di Lendinara e molto conosciuto non solo per le imprese sportive ma anche perché titolare della pizzeria d’asporto “San Bortolo”, è finito a terra ed è stato ricoverato in gravissime condizioni: sei costole rotte e diversi traumi sul tutto il corpo il risultato dei primi accertamenti eseguiti all’ospedale di Chioggia, dove l’uomo è tutt’ora ricoverato.

E le autorità ora sono alla ricerca dell’uomo che ha causato l’incidente, scappato poco dopo. Dopo la notizia di quanto accaduto, l’associazione Rhodigium Team a diffuso un comunicato: “Purtroppo durante la manifestazione, che nella frazione bici si è svolta sui viali del lungomare di Sottomarina - si legge - sono stati numerosi gli episodi di attraversamenti non autorizzati dei pedoni, mentre sopraggiungevano gli atleti a velocità tra i 40 e i 50 km/h, e ad andarci di mezzo è stato un nostro valido atleta, Stefano Bolognese, che ha impattato contro un uomo a bordo di una bici elettrica che gli ha improvvisamente attraversato la strada. Subito soccorso è stato trasferito all’ospedale, dove gli hanno diagnosticato fratture multiple. A Stefano vanno tutti gli auguri di pronta guarigione e la vicinanza dei compagni di squadra. Il colpevole dell’incidente ha dato false generalità ad un passante che lo ha fermato e si è dato alla fuga, ed è ora ricercato dalle autorità”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl