you reporter

Rovigo

Viene dall'Altopiano "ferito" dal maltempo: ecco l'albero di Natale di Rovigo

Sarà in Natale nel segno della solidarietà con l'abete di Natale scelto direttamente nella zona di Asiago. Ecco il video della partenza dell'abete

27/11/2018 - 16:02

L'albero di Natale quest'anno sarà un abete proveniente dai boschi di Asiago duramente provati dalla tempesta di fine ottobre.

Confesercenti a nome del Comune di Rovigo e degli enti e associazioni che stanno lavorando per l'evento Strenne in Piazza aveva già prenotato a inizio ottobre un albero da vivaio, come per gli anni scorsi, da posizionare in piazza Vittorio Emanuele.

A seguito del disastro causato dal maltempo l'associazione ha però cambiato marcia e si è attivata per ricercare un abete proveniente dall'Altipiano o dai boschi del bellunese.

"Grazie ad alcuni giovani di Rovigo ed a un loro amico che riteniamo doveroso citare, Nicola Serblin, sono stati avviati contatti con il sindaco di Asiago, Roberto Rigoni Stern e del vice sindaco e assessore al patrimonio boschivo Diego Rigoni, che si sono dimostrati da subito entusiasti e disponibili a fornire l'albero di Natale alla città di Rovigo".

Grazie agli uffici del Comune di Asiago e ai responsabili operativi del settore si è riusciti ad avere il via libera per procedere alla individuazione dell'abete e alle modalità logistiche per la legatura dell'albero e il relativo carico sul mezzo di trasporto.

E così oggi (martedì 27 novembre) il funzionario di Confesercenti, Michele Raisi, si è recato ad Asiago per la consegna dell'albero, il cui arrivo a Rovigo è previsto per domani mercoledì 28 novembre. Nel video il momento della partenza dell'abete da Asiago in direzione di Rovigo.

L'iniziativa si è resa possibile grazie al sostegno di Asm Spa.

Una volta installato l'albero partirà una campagna di solidarietà, rispetto alla quale sarà richiesta adesione dei negozi di Rovigo con una raccolta fondi, aperta a tutti i cittadini, aziende ed enti, da destinare alla popolazione di Asiago colpita dal maltempo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    28 Novembre 2018 - 11:11

    Forse era più opportuno dopo il disastro, lasciare l'abete dov'era.

    Rispondi

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl