you reporter

Comune

Che noia questo Consiglio: il Gatto Rossini entra, prende due coccole e se ne va

Il gatto più celebre di Rovigo non manca mai all'appuntamento con il Consiglio comunale, ma questa volta è stata troppo dura anche per lui...

29/11/2018 - 20:35

Gatto Rossini è puntuale all'appuntamento con il Consiglio comunale. Alla fine, quando si faranno i conti, avrà più presenze lui di qualche consigliere eletto...

Ma questa volta è stata davvero troppo dura anche per lui.

E' entrato in aula, il presidente del Consiglio l'ha annunciato ("Ora è entrato il Gatto Rossini"), si è guardato attorno, si è fatto fare due coccole, si è seduto sui banchi dell'opposizione (ma non sarà un segnale politico?) poi, vinto dalla noia, se n'è andato non senza essersi stirato un po' le gambe lungo le scale...

Uscito, si è messo di vedetta sullo scalone d'accesso. Come dire: non varcate quella porta...

Unico.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl