you reporter

Il caso

Dopo l'evasione, si schianta e aggredisce i carabinieri

Arrestato un 32enne anche per violenza a pubblico ufficiale. L'uomo era ai domiciliari.

10/12/2018 - 14:19

Dopo l'evasione, si schianta e aggredisce i carabinieri. E' stata una domenica rocambolesca quella di ieri a Rovigo. Infatti, intorno alle 23 circa, a Rovigo, i carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia, hanno arrestato un 32enne pregiudicato di Rovigo.

L’uomo, in regime di detenzione domiciliare per aver commesso reati contro il patrimonio (in particolare furto e ricettazione), dopo essersi allontanato arbitrariamente dalla propria abitazione insieme alla compagna, rimaneva coinvolto in un incidente stradale.

All'arrivo della pattuglia di carabinieri per il rilievo del sinistro, la coppia aggrediva i militari che erano intervenuti. Il 32enne veniva pertanto arrestato per i reati di evasione e violenza a pubblico ufficiale, mentre la compagna denunciata a piede libero per la sola violenza.

L’uomo è stato trattenuto in caserma in attesa dell’udienza e il giudizio per direttissima fissati per oggi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl