you reporter

Polizia

Doveva essere in carcere, invece era in autostrada: beccato

Gli agenti di pattuglia hanno "pizzicato" un rumeno di 42 anni che doveva scontare tre mesi e 27 giorni di reclusione.

50776

Polizia stradale

Doveva scontare tre mesi e 27 giorni di reclusione: il 24 settembre scorso la procura della Repubblica di Roma aveva emesso l'ordine di carcerazione. Ma lui, un rumeno di 42 anni, era in giro in autostrada come nulla fosse.

Lo hanno beccato, durante un controllo, gli uomini della sottosezione Autostradale della Polstrada di Rovigo, durante un posto di blocco all'altezza del casello di Terme Euganee.

Il 42enne era alla guida di un Mercedes Sprinter con targa rumena. Dopo i controlli di rito, l'uomo è stato arrestato e condotto al carcere Due Palazzi di Padova.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • telexar

    08 Ottobre 2019 - 10:10

    oh..

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl