you reporter

ROVIGO

Il gigante abbandonato tornerà a vivere? Il verdetto tra qualche settimana

Il sindaco, al ritorno da Roma, esprime un moderato ottimismo, dopo l'incontro chiave al ministero

maddalena 2

L'ex ospedale Maddalena

“Esprimo un cauto ottimismo”. E' quanto afferma il sindaco Edoardo Gaffeo, di ritorno da Roma, dove, questa mattina insieme al segretario generale Alessandro Ballarin e al funzionario dell'Urbanistica, architetto Ruggero Tezzon, ha incontrato il vicesegretario generale della Presidenza del Consiglio dei Ministri, Giuseppe Renna e l'architetto Carmela Giannino, coordinatrice della segreteria tecnica della presidenza del Consiglio dei Ministri, nonché capo commissione tecnica del Gruppo di monitoraggio. Sul tavolo lo sblocco della questione riguardante il recupero dell'ex ospedale Maddalena, inserito nel Bando ministeriale destinato alle periferie degradate.

“Siamo moderatamente fiduciosi – ha aggiunto il sindaco -, nel giro di qualche settimana verrà presa la decisione definitiva, speriamo l'operazione vada in porto”. Il bando dovrebbe consentire a Rovigo di usufruire di un finanziamento di circa 13 milioni di euro, per il recupero dell'ex ospedale abbandonato nel cuore della Commenda, in passato divenuto ricovero di senzatetto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl