you reporter

COSTA DI ROVIGO

I ladri devastano la casa, poi aprono il frigo e mangiano

Bruttissima scoperta per una famiglia del paese

65006

Emergono nuovi dettagli del furto messo a segno, nel fine settimana, in via Scardona, a Costa di Rovigo, che ha visto i ladri assaltare una abitazione approfittando dell'assenza dei residenti, impegnati in un altro Comune del Polesine per un battesimo (LEGGI ARTICOLO). Un episodio che, più che per la refurtiva effettivamente asportata, ha colpito per i danni che i malviventi hanno provocato all'abitazione, per trovarla. Se, infatti, a conti fatti sono sparite due collanine in oro, tutte le stanze sono state letteralmente devastate e gettate all'aria, nella furiosa ricerca di qualcosa di valore.

I ladri, prima di andarsene, hanno anche aperto il frigo, mangiando quello che hanno trovato all'interno. Un pezzo di formaggio è stato trovato poco fuori casa. Poi, hanno cercato di entrare anche nell'abitazione al piano superiore, senza riuscirci, così come hanno tentato una incursione in una seconda abitazione, di via Scardona, anche qui per fortuna senza successo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: Teatro Sociale di Rovigo
speciali: Camera di Commercio e Cna: un mondo di opportunità per le imprese

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl