you reporter

ROVIGO

"L'attenzione è massima, il panico non serve"

Così il sindaco Edoardo Gaffeo facendo il punto sulla situazione Coronavirus

Gaffeo lancia la petizione contro lo spostamento del Tribunale

Il sindaco di Rovigo Edoardo Gaffeo

Attenzione sì, panico no. Così il sindaco Edoardo Gaffeo facendo il punto sulla situazione Coronavirus. “Le notizie sono positive – ha detto il sindaco -,  fino ad ora nessuna presenza conclamata di infezione all'interno del territorio comunale e provinciale. Ciò non significa che bisogna abbassare la guardia, l'attenzione è massima, la situazione è continuamente monitorata dall'amministrazione comunale e da tutte le autorità preposte alla salvaguardia della salute.

Siamo pronti a gestire qualsiasi eventuale piano di emergenza, il panico non serve. Sappiamo esattamente chi deve fare che cosa, quindi massima serenità stiamo lavorando e invito tutti a fare una vita normale nell'ambito delle attività di precauzione già segnalate dalle autorità sanitarie.

Speriamo si possa tornare alla normalità nel più breve tempo possibile, già dalla prossima settimana. Nel frattempo vedremo le scelte della Regione in merito ad una potenziale ordinanza che  dovrebbe uscire nel giro di un giorno o due".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl