you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Non lo capiscono: un quarto dei controllati in giro senza motivo

Sconfortante risultato dei controlli del personale della Polizia di Stato

Non lo capiscono: un quarto dei controllati in giro senza motivo

Non ci siamo. Una constatazione sconfortante, ma i controlli delle forze dell'ordine continuano a confermare come la percentuale di persone che, controllate, risultano in giro senza alcun motivo e di conseguenza vengono denunciate, siano tra un terzo e un quarto del totale. Numeri inconcepibili, in un momento in cui si combatte contro una epidemia come il Paese mai aveva visto, nel periodo repubblicano, vale a dire negli ultimi 75 anni. Una situazione che, puntualmente, viene confermata dai dati che affluiscono ogni giorno.

Anche le ultime 24 ore, infatti, hanno visto il personale della polizia di Stato, in particolare il personale delle Volanti, controllare 30 persone, 8 delle quali sono state poi denunciate a piede libero. Tra questo, l'inverosimile caso di un uomo che prima avrebbe fatto una spesa enorme, in un supermercato cittadino, per poi tornare il giorno dopo, nella stessa attività, pretendendo di restituire, con rimborso, i prodotti in scadenza e che si era accorto che non sarebbe riuscito a consumare in tempo. A fronte del diniego, avrebbe perso la calma, finendo poi denunciato, oltre che per essere uscito senza motivo, anche per il comportamento che avrebbe tenuto nei confronti degli operanti.

Importante ribadire il motivo per il quale sia fondamentale rimanere a casa: in questi giorni si gioca la partita fondamentale contro il virus. Si deve riuscire ad arrestare la crescita del contagio in maniera che il numero dei malati gravi non superi mai la disponibilità di posti letto ospedalieri attrezzati con ventilatori polmonati, determinanti per la sopravvivenza dei malati gravi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl