you reporter

CONSIGLIO COMUNALE

Nuovi soldi per i buoni spesa e un aiuto anche per pagare le bollette

Il Comune ha chiesto alla Fondazione 100mila euro per aiutare le famiglie a pagare le utenze

"Emergenza abitativa, possiamo risolverla anche con il co-housing"

"Buoni spesa, dal 18 maggio gli operatori rispondono che i buoni spesa sono finiti, è vero che i servizi sociali si stanno impegnando per aiutare le situazioni più difficili ma c'è tanta gente in difficoltà. Arriveranno nuovi fondi dal governo? Inoltre ricordo che abbiamo votato 400mila euro di fondo di emergenza non possiamo usarli per questo? C'è gente che chiama con le lacrime agli occhi perché non arriva a fine mese", è l'intervento del consigliere comunale Michele Aretusini durante il consiglio comunale telematico di venerdì pomeriggio.

"Non sono esattamente finiti i buoni spesa, o meglio adesso cominceremo a consegnare quelli della Croce Rossa che comincerà a usare i suoi buoni spesa e fra poco dovrebbe arrivare un nuovo finanziamento dallo Stato. Il decreto rilancio lo prevede. Abbiamo inoltre chiesto alla Fondazione Cariparo 100mila euro per aiutare le famiglie a pagare le utenze", ha risposto l'assessore ai servizi sociali Mirella Zambello ricordando che, tra l'altro, è partito anche il progetto per la realizzazione di un emporio della solidarietà".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    23 Maggio 2020 - 19:07

    E pensare che non servirebbe elemosinare 100.000 € alla Fondazione Cariparo, basterebbe che lo Stato facesse pagare all'utenza il solo costo di quanto ha consumato! Invece la parte maggiore delle bollette è fatta di oneri impropri!

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl