you reporter

Rovigo

Primo giorno di lavoro per Nicola, sopravvissuto al Covid

Nicola Bertazzo, il noto macellaio di piazzetta Annonaria, ha riaperto la bottega dopo 45 giorni di agonia e un altro mese di convalescenza

Primo giorno di lavoro per Nicola, sopravvissuto al Covid

"Ho avuto ansia, come il primo giorno di scuola, ma ho ricevuto talmente tanto affetto che è passata subito". Nicola Bertazzo, il macellaio 53enne che ha lottato strenuamente contro il Covid-19, è tornato oggi 8 giugno al lavoro, nella sua bottega di piazzetta Annonaria.

Con Inna, la sua compagna, ed Elisa Rossin, la sua collaboratrice, hanno lavorato "come un giorno di punta", sorride Nicola. 

Paura del Coronavirus tra i clienti? "Sono tutti rispettosi delle regole, ma non mi ha trattato nessuno con paura, c'è molta coscienza di quello che è il virus oggi".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl