you reporter

ASSOCIAZIONE RENZO BARBUJANI

Un premio ai giovani talenti in memoria di Paolo

Cerimonia di premiazione dei vincitori della terza edizione del premio "Paolo Osti"

Un premio ai giovani talenti in memoria di Paolo

Si è svolta sabato 12 settembre scorso, nella sala Oliva dell'Accademia dei Concordi, la cerimonia di premiazione dei vincitori della terza edizione del premio "Paolo Osti", organizzato dall'Associazione Renzo Barbujani con il contributo della famiglia di Paolo e riservato ai ragazzi delle medie di Rovigo, che, terminato il terzo anno, hanno conseguito la licenza di scuola media di primo grado con il massimo dei voti.Alla cerimonia, che si è svolta in due sessioni, sia per il numero dei vincitori - ventidue in tutto – sia per la ridotta capacità della sala Oliva, a seguito delle norme anticovid, è intervenuto il Sindaco di Rovigo, prof. Edoardo Gaffeo, che ha portato il saluto dell'Amministrazione comunale, il Vice sindaco, nonché assessore alla cultura, prof. Roberto Tovo, e la prof.ssa Valeria Vettorato, in rappresentanza dell'Ufficio Scolastico di Rovigo.

Ha fatto gli onori di casa il prof. Pierluigi Bagatin, vicepresidente dell'Accademia dei Concordi, il quale ha ricordato Sandra Toso, la mamma di Paolo Osti, giovane musicista prematuramente scomparso, che è stata l'anima del premio e che è due giorni; è seguito  l'intervento del presidente della Barbujani, Umberto Pilatti, che commosso si è unito al ricordo della sig.ra Toso e ha illustrato l'attività dell'associazione e le finalità del premio.

E' seguita quindi la consegna ai vincitori di un diploma e di una somma, e i due volumi curati dalla sig.ra Sandra: “Il cinquecento a Rovigo: personaggi nelle vie”, scritto con il supporto metodologico e storiografico di Adriano Mazzetti e di Raffaele Peretto, in  collaborazione con la Biblioteca del Seminario e del CPSSAE, cui é seguito il libro “La grande guerra a Rovigo 1915-1918. Luoghi e personaggi nelle vie”, redatto sempre con la collaborazione del dott. Mazzetti, già direttore dell'Accademia.

Alla consegna dei premi sono intervenuti la dott.ssa Maria Vigna, dirigente dell'Istituto comprensivo n. 1 e il prof. Roberto Spremulli, coordinatore didattico della Scuola Giacomo Sichirollo.

Questi i vincitori di quest'anno. Scuola media “Bonifacio”: Andrea Barbin, Giada Basanisi, Ruben Biancani, Elena Bolognese, Angela Cominato, Edoardo Gardina, Rossella Guasti, Gioele Salvan, Francesco Scarparo, Anita Sivoni. Scuola media “GB Casalini”: Agnese Dolcetto e Giada Trombon. Scuola media “Parenzo”: Silvia Cavaliere, Martina Davin, Maddalena Gianesella, Virginia Martinello, Elisa Petrone, Emma Schibuola, con Arianna Cavalieri della scuola Media “S. Zennaro” e Anna Martinelli della media “Riccoboni”. Infine, Roberta Bonzagni e Matteo Garzon, della scuola media “G. Sichirollo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl