you reporter

VIOLENZA SULLE DONNE

Sputi alla moglie segregata in casa: condannato

Il consorte marocchino incassa due anni

“Stuprata mentre sta male” l’amico affronterà il processo

L’ipotesi di reato per la quale si procedeva era quella di maltrattamenti ai danni della moglie. Il consorte, come lei marocchino, è stato condannato ieri mattina dal giudice del Tribunale di Rovigo a 2 anni di reclusione, con sospensione della pena. La concessione della condizionale è stata però vincolata a un percorso che il condannato dovrà seguire. Era accusato di avere impedito alla moglie di uscire di casa, ma anche di averle sputato addosso in varie occasioni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl