you reporter

CONSIGLIO COMUNALE

Soldi a sociale, lavori e Digital center

Le variazioni urgenti riguardano anche l’ingresso del corso universitario finanziato da Cariparo.

Soldi a sociale, lavori e Digital center

15/05/2021 - 13:30

Lavori pubblici, servizi sociali, Urban digital lab, che ospiterà un corso di laurea, grazie a un finanziamento di 640mila euro, nuovo scanner per l’Urbanistica. Con una variazione di bilancio, corposa e discussa, è andato in scena ieri il consiglio comunale in piena crisi di maggioranza.

I temi erano strettamente tecnici, ma soprattutto sull’Urban center si sono focalizzate molte delle domande dei consiglieri all’assessore Luisa Cattozzo. Per esempio, Graziano Azzalin ha chiesto cosa fossero 30mila euro di beni di consumo per la palestra digitale. Giorgia Businaro del Pd, ha chiesto come sono stati selezionati i consulenti all’interno dell’Urban center, come il digital manager. Silvia Menon, della lista Menon, in generale ha evidenziato come anche sulle variazioni di bilancio, che sono decisioni “tecniche” di bilancio, sarebbe bene spiegare anche ai consiglieri comunali le scelte politiche che sottendono.

L’assessore Cattozzo, ha spiegato che “tutti gli affidamenti sono tracciabili e ogni offerta, sia tecnica che economica viene vagliata da una commissione tecnica non politica e stabilisce la graduatoria di coloro che sono ammessi alla fornitura di beni e servizi”.

E ha aggiunto: “La figura del project manager come di tutti gli altri fornitori di servizi sono state scelte attraverso manifestazione di interesse. Nel caso del project manager era richiesta la capacità di rendicontazione e dare una certa garanzia di presenza sul progetto. Altre caratterizzazioni sono definite dal punto di vista tecnico che hanno poi valutato con punteggi che erano già dichiarati”.

La variazione è stata votata all’unanimità soprattutto per l’urgenza che riguarda anche i temi del sociale. “Bene i lavori di efficientamento energetico, lo smaltimento delle acque, bene l’università e il nuovo corso di laurea e grazie alla Fondazione Cariparo - ha dichiarato Monica Gambardella - mi permetto di dire che la questione dell’Urbanistica non è solo una questione di dati ma di risposte concrete che si possono dare al settore e ai professionisti”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl