you reporter

Street Food ed eventi

Finalmente si riparte: e un po' di Toscana sbarca a Rovigo

Venerdì, sabato e domenica sul listòn il meglio della tradizione regionale. “Prove di normalità”

Finalmente si riparte: e un po' di  Toscana sbarca a Rovigo

26/05/2021 - 11:00

Una bella fiorentina o un lampredotto, o ancora la ribollita o porchetta e pancetta e per finire cantucci e vin santo. No, non siamo a Firenze o sulle colline senesi, ma in pieno centro, a Rovigo, dove da venerdì 28 e per tutto il week end un pezzo di Toscana si trasferirà sul listòn di piazza Vittorio Emanuele II. Proprio come lo scorso anno, anche in questo 2021 l’evento “Toscana in centro”, segna un altro punto verso la normalità e la ripartenza.

Per Giancarlo Zanella, vicepresidente di Cofipo, il consorzio fieristico polesano, è un primo passo, dopo la grande rinuncia della Fiera d’Ottobre e poi del Natale e degli eventi collegati. “E’ un evento già sperimentato lo scorso anno - racconta - con prodotti enogastronomici tipici della Toscana, terra ricca di storia e tradizioni. L’evento si svilupperà solo sul listòn con 4 o 5 banchetti che fanno somministrazione di cibo, dalle carni prelibate della regione del centro Nord, alla ribollita, agli insaccati prettamente toscani, tutto nel rispetto delle normative anti Covid”.

Toscana in centro sarà aperta dalle 10 del mattino, per gli acquisti e le colazioni tipiche, fino alle 23, orario del nuovo coprifuoco.

“Ci auguriamo tanta affluenza - dichiara Zanella - come è stata l’ultima volta. Un’iniziativa di grande successo,, che è piaciuta ai polesani e non, che sono venuti a trovarci in piazza Vittorio Emanuele II a Rovigo”.

Come detto, è solo l’inizio, 15 giorni dopo Toscana in Centro, per Cofipo sarà la volta dello Street Food ad Adria. “Possiamo solo sperare nella completa liberalizzazione delle aree pubbliche per programmare le manifestazioni estive e quelle autunnali- continua il vicepresidente - Vediamo anche come ci lasciano lavorare. Ci sono prescrizioni sulle distanze tra i tavoli, le sedute e le norme anti assembramento”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl