you reporter

La nomina

Paolo Armenio nuovo vicepresidente di Confindustria

L'imprenditore polesano prende il posto di Gian Michele Gambato ai vertici dell'associazione di Venezia e Rovigo

Paolo Armenio, imprenditore di Rovigo, nuovo pvicepresidente di Confindustria Venezia e Rovigo

Paolo Armenio

22/07/2021 - 18:20

Paolo Armenio è il nuovo vicepresidente di Confindustria Venezia Rovigo con delega al territorio del Polesine. L’imprenditore rodigino, che subentra a Gian Michele Gambato, è stato designato all’unanimità dal Consiglio Generale riunitosi oggi nella sede associativa di Marghera. Paolo Armenio, amministratore unico di Ad Consulting Srl, è nato a Torino nel 1964. Ha iniziato il suo percorso professionale nel 1987 all’interno del Gruppo Fiat. Nel 1997 ha fondato la As Consulting Srl di Rovigo, che svolge attività di formazione e consulenza aziendale. 

al 2016 al 2020 è stato partner di Parsian Business Consulting e dal 2019 è presidente della veneziana Procyber Srl, operante nell’ambito della cybersecurity. Nel passato è stato Presidente di Servizi innovativi di Confindustria Rovigo (2011-2020) e presidente di Confindustria Servizi Innovativi Veneto (2013-2016). Attualmente è Presidente della Sezione Terziario avanzato di Confindustria Venezia Rovigo e componente della Commissione Paritetica per la fusione tra l’Associazione degli Industriali di Venezia e Rovigo e Assindustria Venetocentro. Partecipa, inoltre, al Consiglio Camerale della Camera di commercio Venezia Rovigo.


“Un caloroso benvenuto a Paolo Armenio nella squadra – dichiara il presidente di Confindustria Venezia Rovigo, Vincenzo Marinese –. Grazie alla sua consolidata esperienza all’interno del Sistema confederale e alla sua profonda conoscenza del tessuto produttivo rodigino, sarà di grande supporto all’attività associativa. Importanti progetti riguarderanno da vicino il Polesine, a partire dalla Zona Logistica Semplificata. Un importante driver di sviluppo per le aree coinvolte, che rafforzerà l’integrazione economica, logistica e sociale tra i territori di Venezia e Rovigo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl