you reporter

Il dramma per le strade

Morta a 24 anni nello schianto, lavorava ad Amazon

Daiana Galicaj che alle 22 di ieri ha trovato la morte in un incidente era di origini albanesi

14/04/2022 - 10:47

CASTELMASSA - Diana Galicaj, morta ad appena 24 anni nell'incidente mortale di via Gavioli a Castelmassa era giunta in Polesine di recente. Dalle prime informazioni che trapelano, la giovanissima ragazza che a bordo della Volkswagen Lupo che si è letteralmente capovolta sul muro di una casa, era originaria dell'Albania. 

Si era trasferita da poco da Chieti. Qui aveva trovato un lavoro a Castelguglielmo, come tanti giovani, nel grande magazzino di Amazon. 

I carabinieri stanno ricostruendo la dinamica dell'incidente che a tutti gli effetti pare una terribile fuoriuscita autonoma. 

I pompieri arrivati da Castelmassa, hanno alzato la Volkswagen Lupo, riuscendo a sfilare la giovane donna 24 enne, rimasta parzialmente schiacciata dall’auto. La donna è stata subito soccorsa dal personale del SUEM.

Purtroppo nonostante le cure, il medico ha dovuto dichiarare la morte della giovane di origine albanese, residente a Badia Polesine. Sul posto i carabinieri per i rilievi del sinistro. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo cica tre ore.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 2
  • diduve

    14 Aprile 2022 - 11:11

    Andava piano... come si fa a rovesciare una macchina??

    Rispondi

  • diduve

    14 Aprile 2022 - 11:11

    Andava piano... come si fa a rovesciare una macchina??

    Rispondi

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl