you reporter

Motori: cosa controllare prima di acquistare un'auto usata?

Auto usata, viaggiare sicuri

22/07/2021 - 09:34

Acquistare un’auto rappresenta una scelta importante da fare con molta cautela, per non incorrere in rischi anche gravi. In un’epoca in cui la crisi economica ha preso il sopravvento, molti acquistano una vettura usata; il mercato offre innumerevoli occasioni, ma è fondamentale considerare alcune regole essenziali per viaggiare sicuri. Talvolta siamo affascinati da un modello di automobile e quando lo troviamo ad un prezzo conveniente ci lasciamo convincere a firmare il contratto; non dobbiamo mai dimenticare, però, di esaminare le principali caratteristiche dell'auto.

Sicurezza prima di tutto

Quando si decide di acquistare auto usate, la prima cosa da considerare è la sicurezza: i freni al primo posto. È indispensabile chiedere al venditore di poter accendere la vettura; la spia dei freni deve restare spenta. Se c’è la possibilità di provarla per un test drive, bisogna azionare i freni con efficacia e constatare che non ci sia usura: nel caso di forte stridio, le pastiglie dei freni dovranno essere cambiate. Un’altra prova importante da effettuare è quella della frizione: la macchina non deve bloccarsi se si preme il pedale senza accelerare. La manovra di cambio marcia dev’essere fluida e immediata: questo garantisce una frizione in buono stato.

Ma la parte fondamentale da testare è il motore. Un buon motore produce un suono lineare che per certi appassionati è vera musica; non si devono sentire rumori anomali, il suono dev’essere regolare e non dare colpi; in caso contrario significa che esiste un problema alla distribuzione o ai cuscinetti. Da fermi, bisogna premere l’acceleratore e dare qualche sgasata, per assicurarsi che il motore tenga il minimo. L’olio del motore è un fluido indispensabile per far marciare la vettura perfettamente: quando diventa troppo scuro è necessario sostituirlo o rabboccarlo, tenendo sempre sotto controllo il livello della tacchetta sull’asticella.

La spia dell’olio non si accende se la temperatura del motore è nella norma e l’olio è presente in giusta quantità. Una trasmissione difettosa provoca rumori e vibrazioni durante le curve: è consigliabile provare la vettura con i finestrini abbassati per sentire ogni rumore anomalo. La batteria dev’essere nuova, meglio controllare che non sia ossidata, per non rischiare di restare a piedi nei momenti meno opportuni.

Bella ma anche sincera

La vettura usata può rappresentare un ottimo affare, ma è necessario constatare che sia quello che sembra e che l’età e i chilometri dichiarati siano reali.

È importante ricordarsi di dare, anche, una controllata alla pedaliera: una vettura che ha percorso pochi km non avrà i pedali consumati e nemmeno la tappezzeria o la moquette; il volante dovrà apparire in buono stato e non trasmettere cigolii. Il libretto delle revisioni permette di leggere informazioni sulla vita dell’auto e sugli interventi che ha subìto; è anche possibile rivolgersi al sito ACI, inserendo il numero di targa della vettura, per ottenere lo storico dei proprietari.

Altre verifiche importanti sono da fare su gomme e fanaleria; se le gomme hanno un’usura differente potrebbe esserci un problema di allineamento. I fari e le frecce di direzione devono essere integri e funzionare correttamente. Da ricordare, inoltre, che le vetture usate vendute presso i concessionari e in rete godono di una garanzia che non si trova da un privato. La revisione dev’essere recente e la documentazione dell’auto completa: diffidare sempre di chi vende un’auto dicendo che i documenti arriveranno. L'auto perfetta può essere anche usata, l'importante è esaminarla con molta attenzione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl