you reporter

Lutto nel mondo della boxe, è scomparso Bruno Cominato

La triste notizia

cominato[1].JPG

Bruno Cominato

13/10/2016 - 23:40

Al primo temporale che verrà, dopo la giornata di oggi, tutti penseremo a quello che stanno combinando, di nuovo tutti insieme, Carlo Castellacci, Giulio Rubello, il maestro Silvano Modena e Bruno.



Bruno Cominato se n’è andato a 88 anni, dopo un periodo di malattia. Era uno degli uomini a cui la storia della Pugilistica Rodigina deve il suo prestigio. Era l’uomo all’angolo, eterno secondo di Modena. Ma la definizione di “secondo” non gli fa onore. Perché quando Modena era duro, e lo era, gli atleti e i maestri lo sanno perfettamente, Bruno era il “sacco” su cui sfogarsi, la spalla su cui piangere, la pacca sulla spalla di incoraggiamento.



“A lui sono legati moltissimi aneddoti, ricordi meravigliosi - ricorda il maestro Cristiano Castellacci, figlio di Carlo - Era una presenza sempre confortante, accompagnava sempre agli incontri, da quando era entrato nel 1985-‘86 in palestra, non ne era più uscito. Era sempre il secondo di Modena perché, probabilmente, era anche l’unico che sapeva gestire e smussarne il carattere. Insieme erano il cattivo ed il buono. Il team funzionava forse anche per questo”. L’ultimo saluto a Bruno sarà dato questo sabato, la mattina, alle 10, nella chiesa di Roverdicrè.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl