you reporter

Doppio viaggio in Toscana per Delta e Adriese

Calcio Serie D

70850

04/02/2017 - 19:32

Il Delta Rovigo giocherà in trasferta contro la Sangiovannese. I polesani, nella gara affrontata in trasferta contro la Colligiana, non sono andati oltre uno scialbo 0-0. Il passo falso è costato alla squadra di Parlato il primato, ceduto all’Imolese, che ora si trova prima ma con un solo punto di vantaggio.
La Sangiovannese è quartultima con 21 punti e nell’ultima gara disputata ha perso 4-1 in trasferta contro il Lentigione. I toscani non sono avversari irresistibili ma c’è da considerare il fattore campo e, soprattutto, l’atteggiamento con cui le due squadre si contenderanno la posta in palio.
Il Delta Rovigo sulla carta appare favorito ma, in questo periodo, la mentalità sembra contare più dei nomi: lo dimostrano i tanti risultati sorprendenti degli ultimi tempi.
Un’importante sfida aspetta l’Adriese, per scacciare l’ombra retrocessione e continuare a risalire la classifica di Serie D.
Oggi la squadra granata sarà impegnata in un’altra lunga trasferta in Toscana, e precisamente nel paese di Tavernelle Val di Pesa, per disputare la gara contro il San Donato.
Questa compagine viene da una bella vittoria esterna contro lo Scandicci ed è stabile all’ottavo posto. Il gruppo etrusco deve provare a vincere sperare nel successo dei cugini del Delta Rovigo, impegnati contro la Sangiovannese.
Dopo la trasferta di Darfo Boario i ragazzi di Mattiazzi devono scaricare una notevole rabbia agonistica, vista l’ottima prestazione dimostrata nel secondo tempo della partita di coppa, ma allo stesso tempo arrivano da un “tour de force” impegnativo. Questa è la sesta gara in due settimane, che potrebbe far sentire la stanchezza sulle gambe. Mister Mattiazzi dichiara: “Siamo carichi per questa sfida, sappiamo quali sono le nostre forze e quanto valiamo, dobbiamo dare il massimo per non perdere la concentrazione”.
Sulla "Voce" in edicola domenica 5 febbraio il servizio completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl