you reporter

Baseball giovanile, Rovigo è campione d'Italia!

Il titolo

72854

28/02/2017 - 15:20

Una gioia incontenibile per il mondo del baseball rodigino: gli allievi dell'Adriatic Lng sono stati incoronati campioni d'Italia. Per la prima volta nella storia rodigina è arrivato il titolo nazionale allievi nel circuito indoor denominato Winter League che rappresenta una sorta di campionato nazionale al coperto.



Dopo i due titoli nella categoria ragazzi centrati nel 2014 e nel 2015 ecco il primato assoluto per l'Adriatic Lng. Lo storico palazzetto di Trento ha fatto da cornice alla soprendente vittoria nella finalissima del campionato nazionale a cui hanno partecipato le squadre del Cus trento, del San Martino Buonalbergo, del Crazy San Bonifacio, degli Athletics Bologna, Del Ravenna e del San Marino.



Una giornata davvero emozionante per i giovani rodigini condotti dal duo Gutierrez Reinoso-Vigato: gli atleti hanno davvero impressionato per qualità di gioco e potenza, soprattutto della pedana di lancio. Non a caso il premio di miglior lanciatore è stato assegnato al rodigino Lorenzo Masiero, davvero intoccabile per le mazze delle squadre incontrate dai rossoblù.



In mattinata l'Adriatic Lng aveva superato il San Bonifacio per 2 a 0 in un match davvero palpitante dove la differenza l'hanno fatta i particolari. Il Rovigo passa in vantaggio grazie alla valida di Taschin, raddopia sul 2 a 0 e poi contiene il ritorno dei veronesi con un grande rilievo di Greggio subentrato a Taschin che fino a quel momento aveva concesso solamente una valida.



L'ultima gara di qualificazione ha visto i polesani affrontare il Ravenna e in questo caso la differenza si è vista subito con un secco 4 a 0 prima di arrivare al finale di 6 a 1 con Masiero, Silvoni e ancora Greggio a lanciare.



Nella finalissima contro San Marino tanti i colpi di scena. Nella prima ripresa il club del presidente Boniolo passa in vantaggio subito sull'1 a 0. Mette a segno un altro punto due inning dopo e nell'ultima ripresa chiude la saracinesca alla squadra del Titano sul punteggio di 2 a 1 e con corridori in seconda e terza base.



Alla fine dell'incontro giocatori, allenatori e tifosi esultano insieme per la conquista del titolo. Laurearsi campioni d'Italia in una categoria strategica come quella degli allievi è un risultato davvero strepitoso per la squadra rodigina.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl