you reporter

"Correre in pineta" seconda tappa del circuito Adriatic Lng

Podismo

78928

06/05/2017 - 18:26

Ai nastri di partenza domenica mattina la “Correre in pineta”, la podistica di Porto Viro giunta alla 21esima edizione.


E’ il secondo atto del circuito Adriatic Lng, partito con il botto a Corbola il 25 aprile.


E’ la gara di casa del patron della kermesse a tappe polesana, Maurizio Preti, che ha ideato questa prova pensando di trasformare gli affascinanti percorsi dei propri allenamenti, quasi tutti all’interno della pineta di Fornaci, in una competizione.


Le iscrizioni fanno prevedere il superamento della soglia dei 400 partecipanti, anche perché ci saranno da aggiungere le adesioni della mattinata e quelle della non competitiva.
Confermata l’ottima logistica della manifestazione, al centro sportivo Murazze.


Idem per il programma, con la prima partenza alle nove, per la mini podistica di circa due chilometri. Seguirà, alle 9.30, la prova competitiva degli adulti e la camminata.


Ormai un must il tracciato di gara, due giri impegnativi, in gran parte tra i saliscendi delle dune fossili e lunghi sentieri sabbiosi della circostante pineta, per un totale di poco inferiore agli otto chilometri. Nutrito come tradizione il montepremi, sia per i ragazzi che per la gara competitiva.


Collaborano con Preti e il gruppo podistico Porto Viro nell’organizzazione, anche l'amministrazione comunale di Porto Viro, l'Acras Murazze ed il gruppo podistico Avis Taglio di Po, con il patrocinio dell’ente Parco regionale Veneto e del Panathlon di Adria.


Sulla "Voce" di domenica 7 maggio l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl