you reporter

Una finale da sogno per i giovani calciatori

Calcio giovanile

22/05/2017 - 15:07

Finale da sogno. Si è concluso sabato sera, con le ultime gare della categoria esordienti, il secondo torneo del settore giovanile di A.C.D. Villadose.
La finale ha visto in campo le squadre di San Martino di Venezze e U.P. Gavellese per il terzo/quarto posto, mentre per il primo/secondo posto si sono presentate Duomo e Delta calcio Rovigo.



Il tempo non ha dato sicuramente una mano per lo svolgimento delle gare: nella prima sfida, infatti, un’alternanza di pioggerellina e bel tempo non ha dato tregua fino alla fine del secondo tempo, poi però il cielo è tornato sereno e l’U.P. Gavellese ha potuto festeggiare la vittoria sul San Martino.



Nella seconda gara le squadre si sono presentate in campo con una grande tensione, che si è vista fin da subito. Una partita equilibrata, all’ultimo goal, che si è risolta solamente nella sfida ai rigori che si sono protratti ad oltranza. Alla fine, delle due formazioni rodigine, ha avuto ragione il Duomo che ha conquistato il primo posto del torneo. Ottima anche la partita del Delta Rovigo Calcio, che si è guadagnato un secondo posto in modo davvero meritevole.
Al termine della gare, le dovute premiazioni, a cui hanno partecipato anche le autorità del comune di Villadose.



"Questo torneo è stato un successo - afferma Sandro “Tata” Brancalion - la prima settimana, con i più piccoli, siamo riusciti a far muovere un numero di persone per noi mai sperate e anche questa seconda settimana ci ha dato veramente molte soddisfazioni, nonostante il torneo si sia basato solamente su quattro squadre.



"È una grande soddisfazione ricevere i complimenti dagli altri mister - aggiunge Brancalion - sia per il lavoro fatto lo scorso anno, che per le migliorie apportate quest’anno. C’è ancora tanto da fare, ma con un gruppo come questo, non possiamo che fare bene". Sono in tanti, infatti a rimboccarsi le maniche per la buona riuscita dell'iniziativa e a tutti loro il mister riserva un ringraziamento: dagli organizzatori agli sponsor, senza dimenticare i genitori, soprattutto dei pulcini, che si sono davvero fatti in quattro per il torneo.



"Ci rivedremo il prossimo anno - afferma sicuro Tata - per quanto riguarda il torneo giovanile, anche se la squadra dei pulcini sarà ancora impegnata in più date, già dal 31 maggio, al 15° torneo Trevisan, organizzato dalla società ACV Canalbianco, mentre il 2 Giugno sarà a Taglio di Po per il Memorial Tugnolo.
A Villadose, però, non ci si ferma mai, perché già da lunedì inizia il Secondo torneo memorial Marco “Cubo” Visentin, organizzato da Raffaele “Canda” Tosin, che durerà quasi due settimane e che vedrà impegnate 12 squadre suddivise in 3 gironi da 4 squadre in più sfide di calcio a 5 sul campo Cà Patella".




LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl