you reporter

Rottura Crespino-Guarda

Calcio Seconda categoria

crespino.jpg

10/06/2017 - 20:36

Il Crespino Guarda Veneta è giunto al capolinea. La squadra che in questa stagione ha conquistato la promozione in Prima categoria, con ogni probabilità l’anno prossimo non scenderà in campo. La riunione tra i vertici della società di giovedì scorso non è andata a buon fine. Gigi Napoli ha dichiarato il proprio ritiro dal club per incongruenze con il resto della dirigenza, in particolare con la vecchia guardia del Guarda Veneta.


E i giocatori hanno cominciato a guardare altrove per il proprio futuro. Il mister Enrico Resini ha già firmato un accordo con la Bassa Padovana, neopromossa in Prima, assieme al bomber Matteo Fusetti. Intanto gli altri club della Seconda categoria polesana hanno già cominciato a tastare il terreno per una possibile fusione con il Crespino, che consentirebbe loro di fare il salto di categoria. Per ora non c’è nulla di ufficiale, ma sembrerebbe che Grignano, Bosaro e Medio Polesine abbiano già fatto qualche avances al club giallorosso.


Il servizio completo sulla Voce in edicola l'11 giugno

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl