you reporter

Podismo

Pretty Run, il cambiamento arriva di corsa

Grande successo per la corsa contro la violenza di genere. Oltre 1200 i partecipanti che hanno colorato di rosa il centro storico di Rovigo.

25/06/2017 - 16:46

Una marea rosa per le vie della città. Grande successo per la Pretty Run, la corsa contro la violenza di genere andata in scena sabato sera nel centro di Rovigo. Alle 20.30 piazza Matteotti si è tinta tutta di rosa, il colore delle maglie distribuite agli oltre 1200 partecipanti prima della manifestazione sportiva.

Alle 20.40 lo start di tutte le donne iscritte, leggermente in ritardo sull'orario previsto per garantire tutte le misure di sicurezza sul percorso. Poi, dopo 5’ sono partiti gli uomini. Due i percorsi affrontati dai plotoni, mescolatisi strada facendo: uno da quasi 5 km e uno di circa 10. Ma al di là dell’aspetto strettamente podistico, la PrettyRun si è confermata soprattutto un volano in grado di riproporre lo sport come strumento di impegno sociale. Merito dello staff CorriXRovigo che ha interpretato come meglio non si sarebbe potuto la finalità dell’evento. Il ricavato delle iscrizioni (10 euro adulti, 5 euro gli Under 12) sarà devoluto anche quest’anno in beneficenza al Centro Antiviolenza del Comune di Rovigo e all'associazione Watoto Kenya.

Per l’occasione poi, alcuni locali del centro storico hanno preparato degli speciali menù rosa. Anche questa edizione della "PrettyRun" è stata dedicata alla memoria di Monica Benetolo, l’avvocatessa rodigina scomparsa lo scorso anno poco prima della grande corsa rosa. La manifestazione è stata promossa dall’Asd CorriXRovigo, con il patrocinio e il sostegno del Comune di Rovigo.

Il servizio completo sulla Voce in edicola il 26 giugno

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl