you reporter

"Rovigo ha ancora una società di calcio"

Calcio

asd rovigo.jpg

28/06/2017 - 18:07

Rovigo ha ancora una società di calcio”. Il sindaco Massimo Bergamin e l’assessore allo sport Luigi Paulon hanno annunciato la nascita del progetto Asd Rovigo, ne quale è confluito il Ras Commenda, e che permetterà all’impianto del Gabrielli di continuare a “fare calcio” anche nella prossima stagione.



Dopo l’addio del Delta calcio e della famiglia Visentini, quindi, la città riparte dal settore giovanile “un progetto - hanno spiegato i protagonisti di questa nuova società - che punta a radicare il calcio nel territorio rodigino, senza avventure che provengono da fuori città, ma con l’ambizione di costruire una realtà solida, che possa permettere la crescita dei talenti del domani”.

Sarà calcio giovanile, quindi, ma non solo, perché l’assessore Paulon ha anche spiegato che “ci sono tempi stretti, ma l’obiettivo è anche quello di insediare al Gabrielli una società che possa fare calcio senior. Dei contatti ci sono, ed anche se si dovesse ripartire dalla Terza categoria cercheremo di farlo al meglio”.


Il servizio completo sulla Voce in edicola il 29 giugno

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl