you reporter

Stadio Gabrielli, rivoluzione in corso

Calcio

29/06/2017 - 19:56

C’è una rivoluzione in atto allo stadio Gabrielli. Giovedì mattina la neonata Asd Rovigo si è insediata nella struttura di viale Tre Martiri. “Un obiettivo che abbiamo raggiunto in tempi strettissimi - spiega il direttore generale Alessandro Rossi - grazie all’accordo preso con l’amministrazione comunale”. Dopo il trasloco del Delta infatti, la struttura verrà occupata dal Ras Commenda, che per l’occasione ha scelto di cambiare nome in Asd Rovigo. “La nostra società conta 135 ragazzi - spiega Rossi - dai Primi calci fino agli Allievi. Avevamo proprio bisogno di altri spazi. Ovviamente chi prima giocava con le giovanili del Delta è atteso a braccia aperte”.



Ma la speranza di molti tifosi è che presto possa tornare a calpestare il suolo del Gabrielli anche una prima squadra. In questi giorni l’amministrazione comunale sta prendendo contatti con altre società, per vedere se è possibile ripartire già da quest’anno in Terza o Seconda categoria.



Lo stadio Gabrielli poi non sarà più aperto esclusivamente per le attività sportive: “Questa struttura deve cominciare a rivivere - dichiara Rossi - uno dei principi cardine dell’accordo che abbiamo preso con l’amministrazione è rendere fruibile questo spazio a tutti. Abbiamo intenzione di allestire un punto ristoro per chi si allena e per le famiglie, aperto durante tutta la settimana. E poi vogliamo fare del Gabrielli la casa delle associazioni che si occupano di sociale. Chi ha idee e voglia di impegnarsi qui troverà la porta aperta”.

Il servizio completo sulla Voce in edicola il 30 giugno

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl