you reporter

Il Delta sistema la difesa con Fissore

Calcio Serie D

90700

20/08/2017 - 20:42

Il calciomercato estivo del Delta non finisce mai.


La dirigenza biancoblù, dopo l’improvvisa partenza di capitan Sentinelli, sistema il reparto arretrato con l’ingaggio di un altro giocatore esperto. E’ praticamente fatta per Riccardo Fissore, classe ‘80 che vanta un curriculum sportivo davvero importante.


Cresciuto nelle giovanili del Torino, passato in prestito alla Juve Stabia, è poi tornato nella città della Mole dove tuttavia non ha mai esordito tra i grandi.


Gioca una gara di Coppa Italia con l’Inter nel 2000, poi emigra al Lecce dove debutta in Serie A.


Si trasferisce al Vicenza in Serie B e rimane per sei stagioni una colonna difensiva della squadra berica. A gennaio 2008 fa le valigie e si accasa all’Atalanta, collezionando altri due gettoni nella Serie A.


A giugno dello stesso anno, Riccardo torna nella serie cadetta e accetta la proposta del Mantova, rimanendo legato un biennio alla squadra lombarda e disputando complessivamente 49 incontri. Ad agosto 2010, Fissore dice sì all’offerta dello Spezia in Prima divisione.


Smaltita la squalifica, Fissore torna in campo e dopo una breve parentesi con la Turris in Serie D, nel mercato invernale passa al Real Vicenza.


L’esperto difensore, nelle stagioni successive, militerà sempre in Lega Pro Seconda divisione vestendo le maglie di Pordenone, Maceratese, Fondi e Pistoiese nell’ultima annata.


Sulla "Voce" di lunedì 21 agosto l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl