you reporter

Canalonga, sfida infuocata

Podismo

28/08/2017 - 07:00

Sono stati circa 150 i podisti che domenica mattina si sono trovati a Baricetta per partecipare alla 13esima edizione della Canalonga, una podistica di sette chilometri organizzata dal gruppo parrocchiale Noi con la collaborazione dei Podisti Adria, della amministrazione adriese e il contributo di Bancadria.

Una sette chilometri infuocata per via della temperatura, ma anche per quello che è successo negli Assoluti maschile con un duello fino al traguardo fra Giorgio Zanta della Marcon Treviso e Michele Bedin della Salcus, risolto solo nel finale da Zanta che ha avuto la meglio sul campione italiano dei vigile del fuoco Bedin. Nel femminile bella vittoria della giovane Elena Guerrato della Corriferrara che si è imposta per distacco sulla rappresentante dell'Avis Taglio di Po Martina Quagliato.



Nei Veterani dai 50 ai 60 anni si è imposto Renato Crepaldi dei podisti Adria, nei superveterani dai 61 anni in poi, ha vinto Giovanni Bertazzo dei podisti monselicensi. Alla partenza uno starter d'eccezione: il sindaco di Adria Massimo Barbuiani coadiuvato dal parroco di Baricetta don Paolo Marcello. Ottima l'organizzazione e molti i premi a disposizione.

Il servizio completo sulla Voce in edicola il 28 agosto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl