Cerca

Podismo

La pioggia non ferma i podisti alla Adria Run

Nonostante il maltempo buono il successo della manifestazione adriese che dona il ricavato alle famiglie bisognose.

Pioggia e temperatura abbastanza rigida non hanno aiutano la Adria Run, giunta alla settima edizione e disputata stamattina, che ha visto partenza ed arrivo davanti al Teatro Comunale di Adria.

Comunque buona la partecipazione con quasi duecento atleti al via e ricavato che è andato interamente al fondo di solidarietà comunale per l’aiuto alle famiglie in difficoltà.

C’era anche il sindaco Bobo Barbujani a dare il via sotto il gonfiabile di partenza in piazza Cavour, poi il consueto bel percorso di quasi 8 km: per primo sul traguardo è giunto il re della montagna Enrico Bonati, per una volta tranquillo sulle pianeggianti strade di casa.

L’alfiere adriese dell’AVIS Taglio di Po è giunto mano nella mano con Nicola Pezzolato e Vito Franco: tra le donne Monica Gambarin ha preceduto Daniela Zampieri, anche se non c’è stata nessuna competizione tra i più forti.

Domani pomeriggio si disputa a Porto Viro, in località Donada, La corsa di Babbo Natale, con gli atleti che gareggeranno con cappello o vestito natalizio.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy