you reporter

Rugby giovanile

I campioni in erba della Monti Rugby

L’Under 12 ha partecipato ad un raggruppamento a Villorba, Under 10 e 8 a Badia. Nonostante la sconfitta, l’Under 14 ha mostrato segni di miglioramento.

13/11/2018 - 14:19

Gli infortuni e le assenze purtroppo continuano a caratterizzare le partite dell’Under 14 della Monti che, sabato, si è scontrata in casa contro il Valpolicella. Nonostante ciò, la partita disputata alle 17 dalla formazione Rossoblu ha fatto intravedere un miglioramento nel gioco dei ragazzi che sono stati coesi e concentrati.

La partita è terminata 40-12 in favore degli ospiti. La formazione Rossa, non avendo il numero sufficiente per partecipare al match, si è fatta prestare 3 giocatori dalla squadra avversaria, in modo da poter comunque disputare una partita, allenarsi sul campo e divertirsi.

Gli allenatori sono soddisfatti anche della prestazione di questa formazione, nonostante il risultato poco generoso che li vede sconfitti 62-10.

Ecco la formazione rossoblù scesa in campo: Marco Ravanelli, Giacomo Perini, Geremia Bozzato, Leonardo Zenato, Mattia Motta, Federico Casula, Alessandro Mizzon, Marco Rondina, Francesco Perini, Christian Brazzo, Alessandro Nalin, Petru Iustin Golaj, Luca Bekshiu. A disposizione: Matteo Milan, Leonardo Gheller.

Questa la formazione Rossa: Francesco Osti, Francesco Paolo Dieghi, Luca Rubiero, Luigi Rossetto, Tommaso Momoli, Luigi Nalin, Alessandro Rizzo, Alessandro Bozzo, Nicholas Romagnolo, Elhadj Moustapha Khoule, Francesco Teneggi.

Minirugby Sparpagliate le squadre più giovani della Monti Rugby Rovigo Junior. L’Under 12 ha partecipato ad un raggruppamento a Villorba, l’Under 10 e 8 sono state a Badia, mentre l’Under 6 ha preso parte al Festival dell’Under 6 a Padova.

È stata una giornata all'insegna del divertimento e dell'amicizia per la categoria Under 8 a Badia Polesine: i bambini oltre a divertirsi, si sono ben comportati in campo, mostrando ottimi progressi e mettendo in pratica tutti gli insegnamenti ed i consigli degli allenatori.

Tanto entusiasmo anche per l’Under 6 a Padova: nonostante la maggior parte dei bambini siano al primo anno, hanno espresso uno spirito di squadra eccezionale ed un forte legame. Domenica, tra divertimento e volontà di vincere, hanno vinto 4 delle 6 partite giocate.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl