you reporter

Rugby

Nicola Azzi rompe il silenzio

L'ex presidente: “Non replicherò alle volgari, violente offese che mi sono state rivolte”.

Nicola Azzi rompe il silenzio

06/12/2018 - 17:55

Nicola Azzi rompe il silenzio. Dopo la turbolenta assemblea dei soci della Rugby Rovigo e le pesanti critiche di Francesco Zambelli nei suoi confronti, l’ormai ex presidente del club rossoblù ha deciso di pubblicare sulla sua pagina Facebook un messaggio di commiato.

“Ho promesso a mia moglie che non sarei più intervenuto in merito all’assemblea dei soci di martedì - scrive Azzi - Le avevo promesso che mi sarei gettato tutto alle spalle dedicandomi di più alla mia splendida famiglia. Mi è difficile pensare di non replicare alle volgari, violente offese che mi sono state rivolte. Non ho potuto farlo martedì e ho deciso che non lo farò mai più… Chi mi conosce non ha bisogno di una mia replica”.

“Chi non mi conosce - continua - rifletta sul fatto che nessuno ha mai chiesto le mie dimissioni o ha mai lamentato stessi operando male. Chi era preoccupato di quello che avrei documentato può tirare un sospiro di sollievo. Con queste poche righe si chiude il mio operato per la Rugby Rovigo Delta iniziato nel 2010. Ringrazio chi capirà e rispetterà questa mia scelta”.
Al post, pubblicato assieme ad una foto di Azzi sugli spalti del Battaglini, sono seguiti diversi messaggi di solidarietà e di stima.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl