you reporter

Rugby giovanile

Rugby Villadose, la solidarietà va in meta

I ragazzi dell'Under 18 neroverde hanno regalato dei giocattoli ai bambini ricoverati nel reparto di pediatria dell'ospedale di Rovigo.

18/12/2018 - 14:10

 Continuano le avventure del vivaio del Rugby Villadose.

UNDER 18 Sconfitta 0-17 in casa contro il Riviera per i ragazzi dell'under 18 dell'Andreotti Auto Fulvia Tour Rugby Villadose, ancora alle prese con tanti, troppi infortuni. Hanno giocato: Fontana, Riahi, Benigni, Pavan, Destro, Masiero, Guaraldo, Tamassia, Gallimberti, Mhetli, Quaglio, Marega, Boccato, Fornasiero, Zanobbi, Ferro, Gozzo. Al di là del risultato sul campo, i ragazzi neroverdi si sono resi protagonisti lunedì pomeriggio di un'iniziativa pregevole e di assoluto valore. Ad inizio anno lo staff tecnico ha deciso di stabilire un sistema di multe, per ritardi, cartellini durante le partite e quant'altro, secondo una tradizione consolidata nella palla ovale.

 I primi mugugni per la novità sono stati attutiti dalla comunicazione che i fondi ricavati sarebbero poi stati destinati ad iniziative benefiche di solidarietà e lunedì questa decisione è stata concretizzata con la visita al reparto pediatrico dell'ospedale di Rovigo. "I ragazzi sono andati in autonomia ad acquistare i giocattoli da regalare ai piccoli degenti - dice il presidente del settore giovanile Moreno Pavanello - Un'iniziativa che resterà per sempre nel loro cuore e che abbiamo tutta l'intenzione di proseguire e consolidare negli anni, grazie alla disponibilità di tutto il reparto e del dirigente di pediatria, dottor Simone Rugolotto".

Un momento toccante e di grande coinvolgimento per tutti i ragazzi che hanno partecipato numerosi. Un ringraziamento particolare anche alla signora Graziella, responsabile del reparto che si è dimostrata di grande disponibilità. 

UNDER 14 Sabato pomeriggio a Badia, seconda uscita della formazione under 14 del Villadose, impostasi 33-12 sul Cus Padova, cui va un ringraziamento per aver contribuito a prestare un paio di ragazzi che hanno consentito ai neroverdi di disputare l'incontro. Inizio con tanti ottimi placcaggi e molta difesa, dovuta anche a calci di punizione subiti - per molti ragazzi sono le prime partite e la conoscenza del regolamento è ancora alle basi - poi Caobianco recupera un pallone perso dai cussini e innesca con un riciclo da terra Menin (alla seconda partita in assoluto) bravo a correre coast to coast per la meta.

Nella ripresa, il Dose gioca in attacco sull'asse Rizzato, Allegro, Bonomo con quest'ultimo che viene tenuto alto in area di meta, ma dalla mischia successiva ai cinque metri è Allegro a riuscire a schiacciare, con due punti aggiunti dalla trasformazione di Gregianin. Lo stesso trasforma anche la meta di Menin successiva a calcio d'inizio, ancora una volta con una corsa irresistibile. Il Cus reagisce e si riavvicina, ma il Villadose trova due splendide azioni che portano oltre in entrambi i casi Allegro. Non disputata causa infortuni e assenza conseguente del numero minimo di giocatori, la seconda partita del triangolare contro i padroni di casa del Badia.

 Ringraziamento speciale a Federico Beltrame del Rosolina Rugby e a tutti i ragazzi deltini per la splendida collaborazione e ai genitori che continuano a dare fiducia alla società tutta. Hanno giocato: Caobianco, Cheddi, Bonomo, Gregianin, Dolcetto, Rizzato, Allegro, Damiano, Menin, Fecchio, Berto, Talmaci.

MINI RUGBY Serata conclusiva dell'anno per il mini rugby che sabato sera presso il ristorante Al Canaletto di Rovigo si è ritrovato al gran completo per festeggiare il Natale con tutte le famiglie, un'occasione per stare assieme e cementare la grande famiglia neroverde, con tanto di torta con tutte le foto delle squadre.

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl