Cerca

Beach tennis

Il 2018 si chiude sulla sabbia

Otto coppie si sono date battaglia negli impianti di viale Tre Martiri.

Ancora la sabbia protagonista al Circolo Tennis Rovigo con il primo trofeo Pizzeria La Rotonda svoltosi lo scorso 28 dicembre. Molti gli atleti invitati per l’occasione con otto coppie in gara per combattere nel rinnovato centro in sabbia di viale Tre Martiri.

Il trofeo è stato vinto dalla coppia Nicola Caniato e Simone Ferro che hanno sconfitto in finale Eugenio Cova e Giorgio Contato, con il punteggio di 6/3. Nell’altra sezione del tabellone i vincitori sono stati la coppia formata da Luigi e Luca Brugnetti sul giovane e promettente Lorenzo Cesaretto in coppia con Paolo Astolfi, risultato finale 6/4.
Alla manifestazione amatoriale hanno preso parte anche alcuni corsisti che hanno così potuto iniziare a saggiare l’esperienza che si vive in gara e il confrontarsi con atleti più esperti, il tutto sotto l’attento ed esperto occhio di Marco Montanari che cura la formazione e crescita degli atleti che frequentano i corsi di beach tennis.

Alla fine, dopo la rituale foto di gruppo, un brindisi nella rinomata pizzeria rodigina che insieme all’altro sponsor Birra Morgana, hanno permesso la realizzazione della manifestazione, con un arrivederci al 2019 che si delinea ricco di progetti di crescita per questa disciplina con l’ambizioso progetto di costituire una squadra agonistica iscritta nelle manifestazioni a squadre della Fit ed iniziare un percorso di agonismo inserito in un campionato che vede interessate anche altre realtà regionali.

Tra gli ospiti presenti al termine delle gare anche il presidente del Circolo Tennis Rovigo Andrea Rossi raggiante per la nascita del suo terzo figlio, che ha dichiarato di essere soddisfatto del lavoro svolto da parte dei soci che curano il progetto Smash che ha l’obiettivo della rinascita del beach tennis, percorso iniziato ad ottobre 2018 e con un trend di sviluppo in numero di iscritti ai corsi e di realizzazione degli eventi che fanno ben sperare per un brillante 2019 pieno di soddisfazioni per tutti gli appassionati di questa stupenda disciplina sportiva.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy