you reporter

Karate

Sen Shin Kai brilla a Venezia

Ottimi i risultati ottenuti dagli atleti rodigini alla Youth League.

Dopo una lunga serie di vittorie e piazzamenti ai vari campionati italiani ed europei, la squadra di atleti della scuola di karate Sen Shin Kai di Rovigo capitanata dal maestro Mario Roversi chiude un 2018 da incorniciare partecipando alla Youth Leaugue di Venezia. Il 15 e 16 dicembre scorso, con la partecipazione di oltre 2500 atleti provenienti da ben 76 nazioni, si è chiuso l'anno agonistico di Karate; ancora una volta le ragazze e i ragazzi della scuola rodigina non hanno deluso le aspettative durante questa gara internazionale.

Questa competizione è considerata una gara di alto profilo tecnico ove i migliori atleti a livello mondiale si confrontano nel settore giovanile; atleti che aspirano a conquistare i vertici mondiali wkf. Ecco il dettaglio dei risultati. Elena Roversi nel primo turno vince con il kata "Papuren" con il punteggio migliore su tutte le avversarie; anche il secondo girone la vede vittoriosa su tutte con il kata "Annan Dai" con il punteggio 23,78. Nel terzo girone ha il secondo punteggio migliore con 24,26 e per pochissimi decimi non accede alla finale per il primo posto. Pertanto disputa la finale per il terzo posto e vince contro la campionessa italiana in carica Matilde Galassi di Riccione con il kata "Suparimpei" e con un punteggio di gran lunga superiore all'avversaria. Chiude al terzo posto, sfiorando una finale che, secondo i punteggi ottenuti fino ad allora, l'avrebbe vista favorita.

Luca Calabrese ha ben figurato; pur essendo il più giovane della categoria 2006/2007, ha fatto tre turni meravigliosi portando i kata "Annan", "Annan dai" e "Suparimpei". Purtroppo, non ha superato per pochi decimi di punto il terzo turno, pregiudicandosi così l'accesso alla fase finale. Anche Maria Cappellato e Chiara Buoso hanno lottato come leonesse sul tatami. Ma la buona prestazione sul piano tecnico non è stata loro sufficiente per accedere alle fasi finali di una competizione combattutissima e di altissimo profilo.

Con questa gara si chiude un 2018 ricco di successi per la scuola di Karate rodigina. Tra questi ricordiamo le medaglie ai campionati europei in Portogallo, quelle ai campionati italiani Fijlkam e ai campionati nazionali a squadre, nonché le presenze qualificate alla Junior Cup di Salisburgo.

Medaglie, piazzamenti e partecipazioni che hanno contribuito a far crescere un gruppo di agonisti consapevoli dei risultati che possono ottenere nel karate e nella vita e che rendono orgoglioso il maestro Roversi e tutta la Sen Shin Kai del percorso di crescita svolto fin qui. Se queste sono le premesse, non c'è che da attendersi un 2019 ancora migliore.
Tutti gli atleti della scuola hanno festeggiato durante il saggio svolto il 21 dicembre nella palestra di Mardimago, occasione che neanche Babbo Natale ha voluto mancare.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl