you reporter

Il lutto

E' scomparso Antonio Finotti, dirigente del Polesine Camerini

Il 18 febbraio è venuto a mancare Antonio Finotti. Il toccante ricordo della società neroverde.

E' scomparso Antonio Finotti, dirigente del Polesine Camerini

Lutto nel mondo del calcio polesano. Ieri sera (18 febbraio), è scomparso Antonio Finotti, dirigente del Polesine Camerini. Aveva 62 anni. La società ha voluto ricordarlo così in un post sulla sua pagina Facebook: "Ci è arrivata la notizia improvvisa che il nostro caro dirigente Antonio Finotti è venuto a mancare, lasciandoci tutti senza parole e gettandoci nel dolore più profondo e nel giorno più buio, nero e triste della nostra storia come società. Toni conosciutissimo per via del suo lavoro in tutto il comune di Porto Tolle e non solo, tra le sue qualità di sicuro la bontà d'animo, l'umiltà, la schiettezza, l'altruismo, l'amore per la propria famiglia, per il suo paese, e per la sua squadra del cuore, l'Asd Polesine Camerini. Amore, stima, rispetto e riconoscenza verso la sua persona, che si possono leggere negli occhi e nel cuore non solo di tutti noi dirigenti che in questi 5 anni abbiamo condiviso insieme a lui, momenti belli e momenti meno belli delle varie stagioni sportive, ma anche negli occhi e nel cuore dei quasi 100 giocatori che in questi 5 anni hanno vestito la nostra maglia".

"Custode, massaggiatore, tutto fare, il campo era il suo regno e cercava di farlo splendere in ogni momento spronandoci a fare sempre di più perché i ragazzi fossero lieti e felici di vestire questi colori e dell'ambiente a loro disposizione. A lui interessava esclusivamente questo, che tutti fossero contenti e si trovassero a suo agio e che le polemiche e le critiche rimanessero fuori dai cancelli per il bene della società. La settimana scorsa ci aveva promesso dopo tempo di venire a vedere la partita domenica in casa contro il Baricetta, l'aveva promesso al mister ai ragazzi, poi sabato il peggiorare delle sue condizioni di salute e l'obbligato ulteriore ricovero in ospedale".

"Ieri sera la bruttissima notizia... Le nostre condoglianze più sincere vanno alla moglie Ornella, al figlio Matteo, al papà e la mamma di Toni, ed a tutti i suoi familiari. Con tanto dolore nel cuore, ma con la consapevolezza che lui sarà sempre al nostro fianco, ti diciamo: ciao Toni, ti vogliamo bene, e grazie, grazie per tutto, ti siamo grati e riconoscenti per tutto quello che hai fatto per ognuno di noi personalmente e per l'Asd Polesine Camerini. Ora riposa in pace e guidaci da lassù come sai fare tu".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl