you reporter

Calcio Serie D

Una trasferta insidiosa per il Delta

Gli uomini di Zattarin sul terreno del Chions per rialzarsi

Il Delta è pronto alla battaglia

Una trasferta insidiosa per il Delta Porto Tolle che domani, alle 14.30, affronterà il Chions allo stadio comunale della cittadina friulana. Una partita che deve rappresentare il rilancio per la compagine allenata da mister Gianluca Zattarin, che non può permettersi altri passi falsi se vuole arrivare in zona play off.

Davanti a loro i ragazzi portotollesi troveranno una squadra solida e ben preparata, che in questo momento si trova a soli quattro punti dietro la formazione deltina. Dunque, i friulani proveranno ad ottenere il massimo. Con Sottovia ancora fuori per motivi disciplinari e Pandiani squalificato, è probabile che l’attacco sarà composto da Radoi, Traini e Nobile, mentre a centrocampo ci saranno i soliti Malagò, Meucci e Sarr, per concludere in difesa con la coppia centrale Sirigu, Tarantino ed esterni Boccafoglia (che potrebbe tornare titolare dopo due settimane di stop) e Gurini. In porta ovviamente riconfermato Pigozzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl