you reporter

Tennis

Sfide internazionali a Gaiba

Dal 13 al 23 giugno andrà in scena la quarta edizione del torneo femminile.

Sfide internazionali a Gaiba

Mancano pochi giorni al Playgrounds Open - Gaibledon, il torneo femminile nazionale aperto a partecipazione straniera con un montepremi di 5mila euro che si gioca sui campi in erba naturale di Gaiba. Il torneo che si terrà dal 13 al 23 giugno, è patrocinato dalla Regione Veneto e verrà ripreso dalle telecamere di SuperTennis TV grazie ad una troupe in loco.

Giunto alla sua quarta edizione, è l’unico Open in Italia a giocarsi su erba naturale come a Wimbledon. Tra le atlete internazionali iscritte c’è il ritorno di Johanna Garland - taiwanese numero 18 al mondo Junior - che quest’anno dopo aver giocato il Roland Garros Junior, si preparerà per Wimbledon junior nel mese di luglio. In più quest’anno, oltre alla partecipazione di grandi atlete nazionali e internazionali come Romana Tabakova, modella slovacca già 200esima Wta, Lena Lutzeier tedesca che milita per l’Hawaii Pacific University e Jacqueline Cabaj Awad, svedese 500esima Wta che vanta 15 titoli internazionali Itf e Lauren Anzalotta, la seconda della nazionale portoricana che gioca in squadra con la campionessa olimpica Monica Puig.

Non mancheranno ospiti di prestigio come la showgirl statunitense Rachel Stuhlmann, che firma contratti con eventi internazionali come il torneo di Dubai, accompagnata dal manager francese Stephane Gurov. Presenti per gli allenamenti la Junior Melania Delai che ha vinto alcuni match a Parigi ed è pronta a tornare sull’erba di Gaibledon. Alla scorsa edizione, i campi in erba hanno visto come vincitrice Alberta Brianti, atleta della nazionale italiana femminile, vincitrice in finale contro la serba Barbara Bonic; mentre l’anno precedente Corinna Dentoni, pluricampionessa di Serie A1 italiana, aveva fatto suo il torneo. Raggiante il presidente Elia Arbustini: “Vi aspettiamo numerosi al Playgrounds Open, quest’anno in una veste ancora più internazionale e con una settimana di eventi per gli ospiti e pubblico. Atlete professioniste di ben tre continenti, da Portorico fino a Taiwan, passando per Svezia, Germania e Slovacchia entusiasmeranno i presenti. Ringrazio lo staff per il lavoro intenso di queste settimane e tutti gli sponsor che supportano l’evento, permettendoci di lanciare Gaiba in una dimensione di prestigio. Mizuno sarà partner tecnico dell’evento, brand che non ha bisogno di presentazioni. Siamo felici che campioni come Matteo Viola e Viktor Galovic, vincitore della Coppa Davis con la Croazia nel 2018, abbiano scelto Gaibledon per preparare la stagione su erba naturale. Ora è il tempo delle tenniste che disputeranno il torneo e che prepareranno Wimbledon 2019. Non vediamo l’ora di accogliere le atlete azzurre con la capitana Tathiana Garbin e chissà non capiti anche Camila Giorgi. A Gaiba siamo pronti, e siamo allenati a sognare in grande”. Iscrizioni ancora aperte inviando una mail a tornei@tennisclubgaiba.it.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: 354ª Fiera di Lendinara
speciali: Turatti Group

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl