you reporter

Danza

Academy Dance fa il pienone

“Evolution.. così iniziai a ballare” ha portato sul palco più di 160 ballerini.

Tutto esaurito al Teatro Don Bosco di Rovigo sabato sera per lo spettacolo di fine anno della scuola di ballo Academy Dance di Rovigo. “Evolution.. così iniziai a ballare” ha portato sul palco più di 160 ballerini di ogni età con tutte le discipline di danza praticati nelle sedi di Rovigo e Adria. Di fronte al folto pubblico si sono alternati i vari gruppi di danza hip hop, tango argentino, salsa cubana, ballo liscio, balli di gruppo, country, baby danza e zumba.

Lo spettacolo di chiusura dell’anno accademico ha voluto lanciare a tutti i ballerini, ai familiari e amici presenti un messaggio motivazionale semplice e chiaro: nonostante le difficoltà che la vita può presentarci di fronte, con impegno e dedizione ciascuno può realizzare i suoi sogni.

A curare l’intero evento Enrico Pozzato, affiancato dalla ottima presentazione di Paolo De Grandis, voce di Delta Radio, che ha aperto la serata con la lettura di un post pubblicato qualche anno fa da una ballerina iscritta ad Academy Dance che raccontava sui social network quanto sacrificio le fosse costato conciliare gli impegni della danza con il lavoro, gli amici e il fidanzato. A chi le diceva di mollare, lei rispondeva: “Mi dispiace davvero per voi. Dite così perché non avete una passione che vi fa sentire vivi, che vi emoziona e che vi mette in contatto diretto con la vostra anima!”.

Protagonista della serata anche la storia di Simona Atzori danzatrice e pittrice nata senza le braccia, che nonostante la disabilità ha continuato a inseguire il suo sogno: diventare ballerina. Anche nella vita di Ahmad Joudeh, ballerino siriano, a decidere è stata la forza del suo sogno, la determinazione, l'ostinazione a non mollare nemmeno davanti alle botte del padre, alle bombe della guerra in Siria, alle minacce dei terroristi dell'Isis, alla distruzione di casa sua e del teatro a Damasco.

Alla fine dello spettacolo il presidente di Academy Dance, Paolo Pozzato, ha ringraziato con un omaggio floreale tutti gli insegnanti che hanno preparato i ragazzi protagonisti delle tante esibizioni, aggiungendo: “Il mio sogno nel 2005 era realizzare a Rovigo una scuola nella quale tanti insegnanti e stili diversi stessero assieme. Posso dire di averlo realizzato. Auguro anche a tutti questi ragazzi di poter realizzare i propri sogni”.

Ora Academy Dance vi aspetta sabato 15 giugno in piazza Matteotti per l’apertura della “Pretty Run” con un esibizione del gruppo di ragazze di hip hop “CD-R CREW!” Le successive uscite con tutta la scuola saranno a Costa di Rovigo il 20 giugno e ad Adria il 28 giugno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su La Voce di Rovigo

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: Turatti Group
Speciali: Sagra del pesce di Chioggia

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl