you reporter

RUGBY

Franchigia inarrestabile, ritorno in campo positivo

Undici mete al Camposampiero

Under 16 della Ftgi Rugby Polesine che domenica 12 gennaio era impegnata a Camposampiero per la ripresa del proprio campionato Interregionale dopo la pausa per le festività natalizie. I ragazzi allenati da Vittorio Golfetti e Dario Bernardinello non si sono fatti trovare impreparati all’appuntamento cogliendo una importante vittoria con il punteggio di 89 a 0 che non lascia spazio a molti commenti.

Nonostante qualche errore di troppo nella fase iniziale la squadra polesana ha iniziato a macinare il proprio gioco sfruttando ancora una volta la velocità dei propri trequarti capaci di marcare ben dodici delle tredici mete complessive dell’incontro. Da segnalare che nonostante la partita avesse preso un indirizzo chiaro fin da subito tutti i ragazzi scesi in campo oltre a chi è subentrato sono stati bravi a mantenere la concentrazione e la giusta tensione agonistica fino al fischio finale dell’arbitro.

 Le mete sono state fatte 5 da Anas Chaffaq, 3 ciascuno da Mattia Gorzoni e Diego Ferraresi, 1 da Tommaso Grendene e Giammarco Camellini. 10 le trasformazioni di Mattia Gorzoni e 1 di Diego Ferraresi.

Hanno giocato: Giammarco Camellini, Anas Chaffaq, Mattia Gorzoni, Diego Ferraresi, Tommaso Grendene, Lorenzo Braggion, Fabrizio Pedrini, Matteo Ferrari, Gabriele Ferrari, Filippo Bisan, Filippo Schiavon, Diego Gatto, Simone Viaro, Pietro Mottaran e Luca Bazzan. Sono subentrati: Andrea Navarri, Mirko Rossi, Matteo Baratella, Davide Salvan, Edoardo Cobianco e Mattia Baccaro. 

Il prossimo impegno è previsto per domenica 19 Gennaio alle ore 11.30 quando presso l’impianto S. Malin di Frassinelle l’Under 16 della Franchigia sarà opposta ai pari età del Rugby Pasian di Prato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl