you reporter

Prima categoria

Loreo, niente allenamento: "Prima la salute"

L'allarme Coronavirus spinge il ds Bovolenta ad annullare gli allenamenti

Loreo, niente allenamento: "Prima la salute"

Il mondo dello sport, il calcio in particolare, si è fermato, almeno per quanto riguarda le partite di campionato, a causa dell’emergenza da coronavirus. Martedì sono ripresi gli allenamenti da parte delle squadre polesane. O, perlomeno, è stata data questa possibilità ai giocatori che volessero tenersi in forma nella speranza della ripresa dei campionati, prima o poi, quando l’emergenza sarà terminata. Il direttore sportivo del Loreo, Massimo Bovolenta, riguardo la decisione di sospendere i campionati, commenta: “Non capisco molto questa scelta, comunque la squadra in questi giorni non si allenerà, per preservare la salute dei giocatori. Non sappiamo cosa succederà nelle prossime ore ma speriamo che tutto torni alla normalità”. Il dirigente della società biancazzurra, riguardo all’emergenza, aggiunge: “Il coronavirus è una minaccia molto seria, di fronte a questa situazione non sappiamo ancora come reagire, perché le persone si trovano impreparate. Speriamo soltanto che tutto torni alla normalità al più presto e che la situazione non diventi più grave”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl