you reporter

RUGBY

Bersaglieri testimonial antivirus

Iniziativa di sensibilizzazione sui social. Confermato lo stop agli allenamenti.

Bersaglieri testimonial antivirus

La Femi-Cz Rugby Rovigo Delta ha comunicato che la sospensione degli allenamenti sarà prorogata sino al 3 aprile, come indicato dall’ultimo decreto governativo.

Pur in presenza della delibera presidenziale emanata nei giorni scorsi dalla Federugby che consentirebbe, adottando determinate precauzioni e cautele, la ripresa immediata degli allenamenti, la società rossoblù ha infatti ritenuto che in questo difficile momento del proprio territorio e dell’intera nazione sia doveroso porre la salute degli atleti, dello staff tecnico, medico, fisioterapico e di tutti i cittadini al di sopra di ogni interesse particolare riducendo al minimo possibile il rischio di contagio.

La ripresa degli allenamenti, pertanto, avverrà dopo il 3 aprile salvo nuove disposizioni delle istituzioni preposte. Nel frattempo la squadra proseguirà l’attività di mantenimento della condizione fisica lavorando individualmente nel rispetto delle specifiche norme recentemente adottate.

“In questi giorni alcuni nostri giocatori sono stati protagonisti di una campagna di sensibilizzazione - spiegano dalla società - pubblicata sulla pagina Facebook ufficiale della Femi-Cz Rugby Rovigo Delta con la quale si invita a restare in casa per contenere il rischio di contagio del coronavirus. La società non può che unirsi a questo appello rivolto a tutti i tifosi e a tutti i cittadini con la speranza di ritrovarsi quanto prima allo stadio Battaglini con un rinnovato entusiasmo e con la passione di sempre per sostenere la squadra rossoblù”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl