you reporter

GIOVANILI CALCIO

Un successo l'Open Day della Polisportiva Grignano

In collaborazione con il Calcio Parma. Oltre 80 presenze nella prima settimana

Mentre negli impianti sportivi di Grignano Polesine fervono i preparativi per le due giornate di Open Days dedicate alle categorie Piccoli Amici 2014/15 e Primi Calci 2012/13, è ancora grande la soddisfazione per la prima settimana di porte aperte svolta in collaborazione del Parma Calcio 1913. Nelle giornate del 2, 3 e 4 settembre i campi di Grignano sono stati calcati dai giovanissimi atleti dell’attività di base delle categorie Pulcini 2010/11 ed Esordienti 2008/09 e da quelli dell’attività agonistica delle categorie Giovanissimi 2006/07 ed Allievi 2004/05. La risposta in termini di presenze è stata più che soddisfacente, considerando il periodo storico che stiamo vivendo, con ben oltre 80 giovani calciatori hanno partecipato all’iniziativa svolta secondo le linee guida dettate dal Parma Calcio 1913, di cui la Polisportiva Grignano è Academy ufficiale da ormai 4 stagioni. A seguire le giornate di allenamento per la società emiliana sono stati gli allenatori Davide Pedrelli e Lorenzo Tarollo, rispettivamente responsabili delle categorie Under 14 ed Under 11 nazionali.

Per poter realizzare l’evento l’Academy Polesana ha utilizzato entrambi gli impianti di gioco che ha in gestione ed ha schierato in campo tutti i suoi allenatori e dirigenti, oltre che un gran numero di volontari. L’unione delle forze ha permesso di svolgere l’evento in piena sicurezza, rispettando a pieno le normative per il contenimento dell’epidemia da Covid-19 stilate dalla FIGC.

Soddisfatto il presidente della polisportiva Roberto Schiesaro che dichiara “Siamo soddisfatti per l’interesse che la nostra iniziativa ha riscosso in termini di partecipazione, propedeutica anche alla ripresa ufficiale della nostra attività giovanile dopo lo stop. Inoltre, sono molto orgoglioso del nostro staff tecnico, che ringrazio. Non è facile trovare al giorno d’oggi giovani preparati e con tanta passione”.

Nell’attesa che il Comune di Rovigo inizi i lavori per la posa dell’erba sintetica sulla piastra da calcio a 5, garantendo un ulteriore campo di allenamento all’impianto, la società rodigina è già al lavoro con il responsabile dell’attività giovanile Simone Zemella per preparare le prossime iniziative, che saranno svelate già nei prossimi mesi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl