you reporter

NUOVO BASKET ROVIGO

Un primo test molto impegnativo

A Verona, contro una formazione di categoria superiore

Un primo test molto impegnativo

Test impegnativo per il Cipriani Nuovo Basket Rovigo che domani sera (ore 21, PalaFerroli di San Bonifacio, Verona) affronta la Pallacanestro San Bonifacio, formazione di Serie C Silver che lo scorso anno ha dominato la Serie D e che ha allestito una squadra per togliersi parecchie soddisfazioni anche nella nuova categoria.

Le Pantere affronteranno la trasferta privi di capitan Khalifa Diagne, Luca Doati e Antonio Agujaro, e consapevoli della distanza che le separa dal team veronese che milita in una categoria superiore. Sarà un test molto importante, per coach Maurizio Ventura e il suo staff: da misurare lo stato di forma fisica, dopo questo primo intenso periodo di preparazione, e il livello di coesione fra giocatori.

La squadra che ha dominato la Promozione nella scorsa stagione non è stata stravolta, ma è comunque cambiata parecchio con l’arrivo di giocatori molto importanti. Normalissimo che ci voglia del tempo per l’inserimento delle nuove Pantere nel sistema di gioco rossoblù. Il campionato inizierà nel weekend del 31 ottobre, con la difficile trasferta al Cus Padova, e sono previste altre due amichevoli dopo il test con San Bonifacio.

La settimana prossima, salvo imprevisti, la squadra dovrebbe essere al gran completo con il recupero di tutti gli infortunati e indisponibili, in vista del rush finale prima dell’attesissimo esordio nel campionato regionale di Serie D, massima categoria di basket presente in Polesine e dove Diagne e compagni punteranno alla salvezza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl