you reporter

RHODIGIUM BASKET

Sempre più un'eccellenza: in campo due formazioni di minibasket

La società prepara un'altra grande stagione

Sempre più un'eccellenza: in campo due formazioni di minibasket

22/10/2020 - 11:29

Il progetto Rhodigium Rosa nasce nel 2010, come fondamenta della società. Erano 12 ragazzine, che cercavano un loro spazio, una loro dimensione, un’occasione. Di quelle 12 ragazze, molte giocano nella Solmec Rhodigium Basket in serie B femminile, il terzo campionato dopo la serie A1 e A2 femminile". Comincia così la nota con la quale Rhodigium Basket ripercorre la storia della società che, oggi, rappresenta una eccellenza nel panorama della palla a spicchi polesana e veneta.

"Altre giocano nella squadra di Promozione Femminile - prosegue la società - e altre seguono attivamente la vita della società come istruttrici, dirigenti, accompagnatrici. In questa stagione che per tutti sarà difficile e particolare, la componente rosa della Rhodigium ha dato delle risposte veramente positive, e per il primo anno nella storia rossoblù scenderanno in campo non solo tutte le categorie giovanili, ma anche due categorie minibasket. 8 squadre femminili rendono la Rhodigium Basket l’unica società di riferimento in Polesine il basket femminile".

"Non solo con la più alta categoria senior del territorio, ma anche per la visione di lungo periodo che vede grandi investimenti sullo staff minibasket, sullo staff tecnico e sull’organizzazione del settore giovanile. Sì, perché 3 stagioni fa è stato avviato un progetto di crescita e miglioramento che ha visto ottenere, sia a livello maschile che femminile, ottimi risultati. La soddisfazione più grande di questo inizio di stagione è stata vedere quattro giocatrici del nostro vivaio (Visentin, Sambinello, Marchetti e Modena) non solo inserite nel roster della prima squadra femminile, ma addirittura protagoniste con diversi minuti in campo nelle prime amichevoli pre-stagione".

"L’obiettivo della Rhodigium Basket è quello, sia per il femminile che per il maschile, di creare delle prime squadre formate dai giovani e dalle giovani del territorio. Proprio per questo, la Rhodigium ha scelto di investire ulteriormente nel miglioramento dello staff tecnico minibasket con Laura Barcaro nuovaresponsabile minibasket e del settore giovanile maschile e femminile con Salvatore Vacca per il settore maschile e Facundo Bereziartua per il femminile".

La Presidente Mariapaola Galasso, fondatrice della società assieme ad un gruppo di genitori appassionati nel 2010, si gode lo spettacolo creato: “Rhodigium Basket in questi anni ha lavorato sodo per costruire un’immagine di società sana, onesta, con valori chiari: condivisione, programmazione, serietà e competenza. Credo che i risultati, sia nel settore maschile che nel settore femminile parlino da soli e dimostrino quanto il lavoro in palestra paghi".

"Come ho già detto sono molto orgogliosa dello staff tecnico e dirigenziale del minibasket e del settore giovanile della Rhodigium Basket perché oltre ad una indiscutibile competenza nel settore, hanno dimostrato costantemente in questi mesi difficili per tutti di essere donne e uomini di grandi valori. Mi piace inoltre non dimenticare che alla Rhodigium Basket erano state assegnate le Finali Nazionali Under 16 femminili lo scorso giugno, purtroppo annullate a causa della pandemia”.
Per il secondo anno di fila, main sponsor di tutto il settore femminile, sarà Minimax - La Piccola Edilizia, società che da anni ha sposato il progetto Rhodigium credendo nella crescita del settore giovanile femminile".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl