you reporter

CALCIO SERIE D

Il covid ferma ancora una volta l'Adriese

Rinviata anche la partita di domani contro il Muzane

Adriese, serve continuità

foto d'archivio

Niente da fare per l'Adriese, che non tornerà in campo nel turno infrasettimanale previsto per domani pomeriggio. I granata, infatti, non saranno impegnati tra le mura amiche del “Bettinazzi” opposti alla compagine friulana del Cjarlins Muzane, nell'ottava giornata del girone C di Serie D. E la ragione è ancora la positività ad un appartenente del gruppo squadra, motivazione che aveva fatto già rinviare la sfida di sabato scorso in trasferta contro il Cartigliano.
In seguito alla positività, sabato era stato effettuato il primo giro di tamponi rapidi che avevano dato tutti esito negativo, ma lo stesso non è accaduto per il secondo giro avvenuto nella giornata di martedì, alla vigilia dello scontro valido per l'ottava giornata d'andata. La società granata ha quindi informato la Lega Nazionale Dilettanti che non ha potuto far altro che rinviare la partita a data da destinarsi.

Sarà un altro turno “zoppo” visto che, dopo le quattro gare saltate sulle dieci totali tra sabato e domenica scorsa, il turno infrasettimanale vedrà ancora quattro match rinviati causa positività all’interno del gruppo squadra: oltre ad Adriese-Cjarlins Muzane, non si disputeranno gli scontri tra Cartigliano-Campodarsego, Mestre-Trento e Manzanese-Ambrosiana. Se la Serie D è l'unica, tra i campionati dilettantistici, ad aver avuto il via libera a proseguire dopo il Dpcm del 24 ottobre, non si può dire che il Covid 19 non abbia influenzato il regolare svolgimento del campionato già dalla prima domenica post entrata in vigore del decreto e lo stesso “percorso” si è ripetuto anche in questo mercoledì di gare in programma. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl