you reporter

ROVIGONUOTO

I master tornano in acqua e fanno incetta di medaglie

La società rodigina ha aperto la stagione conquistando una medaglia d’oro, sette medaglie d’argento e tre medaglie di bronzo

Nella piscine di Monastier, rispettando tutte le norme di sicurezza covid 19, è ripartita la stagione  del nuoto della categoria master e il quarto trofeo nazionale master casa di caccia è stato un successo sia organizzativo che agonistico. L’emozione dei master scesi in acqua era palabile  sono mesi che tra mille difficoltà ci si è dovuti solo concentrare sull’allenamento non è stato e non è un periodo facile davvero tanti complimenti a tutti.

Una coraggiosa pattuglia di master della Rovigonuoto ha aperto la stagione conquistando una medaglia d’oro sette medaglie d’argento e tre medaglie di bronzo con la squadra che si è classificata all’undicesimo posto nella classifica a squadre.

Ecco  le medaglie  e i risultati dei master della Rovigonuoto che a Monastier hanno aperto la 52^ stagione agonistica consecutiva della società: Enrico Barotti categoria M25 medaglia d’oro nei 200 misti e medaglia d’argento negli 800 stile libero ; Alberto Turra  categoria M25 terzo nei 50 rana e terzo nei 50 stile libero; Antonio Maggio categoria U 25 medaglia d’argento nei 50 farfalla e medaglia d’argento nei 100 stile libero; Mirco Schiesaro categoria M35 medaglia di bronzo nei 50 stile libero e medaglia d’argento  nei 100 stile libero; Michele Cherubin medaglia d’argento nei 100 stile libero e quarto  nei 50 stile libero ; Angela Mancin categoria M40 medaglia d’argento nei 50 stile libero e medaglia d’argento nei 100 stile libero . La stagione  master prosegue a vista il prossimo impegno dovrebbero essere a Febbraio i campionati regionali  la volontà della federazione veneta  di organizzarli c’è e il trofeo di Monastier ha dimostrato che lo possiamo fare in sicurezza .Il settore agonistico domenica 17 gennaio e domenica 24 gennaio farà tappa nella piscina del polo natatorio di Rovigo  al mattino saranno in acqua le atlete e gli atleti  della categoria ragazzi e al pomeriggio la categorie junior , cadetti e senior. Le due gare saranno a porte chiuse in vasca solo gli atleti, giudici, cronometriste e personale  strettamente legato all’organizzazione delle manifestazioni secondo le regole covid 19 vigenti .

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl