you reporter

NUOVO BASKET ROVIGO

Aggiustamenti societari prima della ripartenza

Le Pantere non vedono l'ora di ricominciare

Aggiustamenti societari prima della ripartenza

Alberto Ferrari, nuovo direttore sportivo

Il Cipriani Nuovo Basket Rovigo si sta già preparando per la prossima stagione. Il primo passo è stato il cambio di importanti tasselli societari, che permetteranno, a partire dai prossimi giorni, di iniziare la programmazione tecnica del campionato 2021/22. Alberto Ferrari sostituisce Matteo Lucchin nel ruolo di Direttore Sportivo, mentre il presidente Gionata Morello ricoprirà un duplice ruolo, aggiungendo quello di Coordinatore Tecnico (al posto dell’ex Direttore Tecnico, Andrea Lucchin).

Alberto Ferrari, classe ’89, ha un curriculum sportivo davvero importante, essendo cresciuto nelle giovanili del Basket Club Ferrara, con apparizioni anche nella prima squadra (Serie A), e avendo vestito la maglia del Basket Rovigo in C1 e quindi, dal 2014, quella del Nuovo Basket Rovigo fino al salto in Serie D nella scorsa stagione. Del nuovo Direttore Sportivo, il presidente Morello afferma: “Alberto era già dirigente dell’Nbr, ma ora gli abbiamo chiesto uno sforzo in più per ricoprire questo importantissimo ruolo. Le sue competenze e contatti di alto livello ci permetteranno di fare un ulteriore salto di qualità. Ringrazio il suo predecessore, Matteo Lucchin, per averci traghettato fino a questo punto”. In realtà Ferrari era già da diverso tempo che seguiva alcuni aspetti della direzione sportiva rossoblù. Il suo contributo è stato fondamentale, ad esempio, per chiudere il colpo di mercato della storia dell’Nbr, con l’arrivo del camerunense Stephane Manyaka, sedicenne di 205 cm arrivato dai Crabs Rimini.

Gionata Morello, prima di diventare presidente del Cipriani, era allenatore con importanti esperienze in Serie B maschile e femminile, in campionati giovanili nazionali – e con diversi Azzurrini fra i suoi atleti – in club padovani e ferraresi. Ha fatto inoltre parte dello staff della University North Carolina Greensboro Spartans in occasione del tour in Italia, quando nelle fila U.S.A. c’era nientemeno che Kyle Hines, attuale stella dell’Olimpia Milano ed ex punto di forza del C.S.K.A. Mosca. Ora è il nuovo “Coordinatore Tecnico” dell’N.B.R.. Del resto, lui stesso ha sempre dichiarato di ritenersi più coach che presidente. “Non sarò il direttore di nessuno – afferma Morello - ma cercherò di coordinare le idee dei tecnici dell’N.B.R. e organizzerò logisticamente il loro lavoro, così da metterli nelle migliori condizioni per allenare. Inutile dire che il mio occhio di riguardo sarà prevalentemente per i giovani, con programmi di lavoro davvero importanti”.

Altra novità è la nomina di Riccardo Ferrari, stimatissimo rodigino bancario in pensione, nel direttivo, al posto dell’uscente Matteo Lucchin.

Sul fronte prima squadra, da segnalare l’intervento (artroscopia all’anca) di Alberto Grignolo, classe ’98, che ieri mattina è stato operato nell’ospedale di Suzzara. E’ andato benissimo e ora, la Pantera rossoblù, è attesa da un lungo recupero. Stephane Manyaka, intanto, vista la continua incertezza della ripartenza del campionato di Serie D, si sta allenando con la C Gold del Basket Ferrara 2018. Il giovane camerunense sarà comunque disponibile con le Pantere non appena si ripartirà.

Attimi di tensione, infine, nella settimana appena conclusa dopo che un giocatore della prima squadra era risultato debolmente positivo al tampone rapido per poi risultare invece negativo a quello molecolare, attendendo però più di tre giorni per ricevere l’esito.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl